Tendenze 2016: la Carta da Parati

Tendenze 2016: la Carta da Parati

 

Dopo essere tornata prepotentemente nelle nostre case lo scorso anno, la carta da parati si riconferma il must-have dell’home decor anche per il 2016!

L’esigenza di decorare le pareti è nella nostra storia da sempre: a partire dalle prime arti rupestri, passando per il Medioevo (quando arazzi e affreschi erano le decorazioni per eccellenza nelle mura di case e palazzi), fino all’importazione della carta vera e propria dalla Cina nel XII secolo e poi nell’Ottocento, quando viene diffusa in tutte le case borghesi grazie alla nascita dello stile Liberty.

Modern-Times-15181 reload

Le carte da parati odierne sono ovviamente molto diverse da quelle del passato. Le aziende investono sempre di più in tecnologie e materiali differenti e ricercati in grado di simulare la superficie del legno o della ceramica, perfettamente ecocompatibili e totalmente lavabili.
Motivi unici, spesso tridimensionali, geometrici, a tema naturale e floreale o, come detta la moda di quest’anno, di ispirazione anni ’70.
E ancora, decorazioni astratte, muri ad effetto scrostato, atmosfere sognanti, vecchie cementine di gusto vintage, carte geografiche e mongolfiere: ognuna con fantasie e colorazioni in grado di adattarsi alla perfezione ad ogni stile e arredo!

a walk to remember

french ghetto

Beyond-The-Clouds-15159 wavering radiant

Quello che noi consigliamo è di non rivestire l’intera stanza con la carta da parati,(come si usava fare una volta!) ma di utilizzarla per valorizzare una parete importante di casa, scegliendo un soggetto d’impatto decisivo per la caratterizzazione dell’ambiente in questione, che sia il salotto, la cucina, la camera da letto o, perché no, anche il bagno!

a walk to remember

Oggi infatti grazie all’utilizzo di particolari tessuti, come la fibra di vetro dell’azienda LONDONART, è possibile rivestire qualsiasi ambiente, esterno o umido come appunto il bagno o addirittura la doccia, mantenendo una perfetta traspirabilità della parete, e soprattutto rispettando l’ecologia e la salute grazie all’uso di materie prime naturali.

The-Eye-Of-The-Storm-15118

Per informazioni sulle carte da parati fotografate nell’articolo potete contattarci allo 0734 991387 o scriverci a ricci@ricciarredamenti.com